utilizzo del servizio DNS per domini con caratteri speciali (IDN)

Nel caso sia necessario utilizzare il nostro servizio di DNS per domini esterni (ovvero, non registrati presso DomainRegister.it) con caratteri speciali (IDN), in tutte le operazioni relative (compreso l’ordine!) è indispensabile indicarli in formato Punycode, e non nella forma canonica (formato ASCII/Unicode).

Esempio:


il dominio

dominiòditést.it

va indicato nella seguente forma:

xn--dominiditst-jbb7i.it


 

Risorse:

convertitore Punycode: http://mct.verisign-grs.com/