migrazione archivi di posta a Smartermail

PREMESSA

Questa guida si applica specificatamente alla migrazione degli archivi di posta dal server https://s.smacloud.it/wm/  (in dismissione) al server SmarterMail webmail.smacloud.it
In linea di principio, adottando le necessarie correzioni, può essere seguita in generale per tutte le migrazioni di archivi di posta (anche provenienti da altri server) verso il server SmarterMail webmail.smacloud.it

 

smartermail-migration-1

Entrare nella webmail del nuovo server, all’indirizzo webmail.smacloud.it,

smartermail-migration-2

Selezionare “Impostazioni avanzate”…

smartermail-migration-3

… e quindi “migrazione caselle postali”

smartermail-migration-4

Come “tipo di account” indicare “altro”.

Se si vuole cancellare integralmente tutti i contenuti attuali della nuova casella (in modo che poi vi siano presenti solo quelli che importeremo), selezionare la casella “Elimina gli elementi già esistenti nella casella di SmarterMail”.
Non selezionando la casella, verranno mantenuti anche gli archivi già esistenti.
In caso di dubbi: NON selezionare questa casella.

 

smartermail-migration-5

Selezionare “email” e, eventualmente, “contatti”.

smartermail-migration-6

Inserire i dati del server da cui prelevare gli archivi.
Per il server s.smacloud.it/wm/ :

  • come “tipo” selezionare IMAP
  • come “indirizzo server” inserire mail.smacloud.it
  • come “porta” viene proposto automaticamente il valore “143” (non modificarlo)
  • inserire come “nome utente” il proprio indirizzo email completo
  • ed infine inserire nel campo “password” la password che veniva utilizzata sul vecchio server https://s.smacloud.it/wm/

 

smartermail-migration-7

Dare conferma dell’operazione cliccando su “inizio”

smartermail-migration-8

A questo punto l’operazione di migrazione inizierà, ed un contatore (che si aggiorna ogni alcuni secondi) ci informerà sul numero di messaggi trasferiti.

smartermail-migration-9

Il tempo necessario a completare l’operazione dipenderà dalle dimensioni degli archivi da trasferire: da pochi minuti, fino a parecchie ore.
E’ possibile effettuare altre operazioni sul PC, mentre il processo di migrazione prosegue.
E’ anche possibile chiudere la finestra del browser: la procedura di migrazione procederà ugualmente in background, e sarà possibile monitorarla riaccedendo alla funzione (consigliamo però di lasciare la finestra aperta, in modo da poter controllare l’importazione per tutta la durata del processo).
I messaggi importati saranno visibili su SmarterMail solo al termine della procedura di importazione.