In cosa consiste il servizio “Whois Privacy” per i domini?

Quando registri un dominio di tipo gTLD (.com, .net, .org, .info) per regolamento i “dati di contatto” usati per la registrazione (Nome, Azienda, Indirizzo, numero di telefono, indirizzo email) sono pubblici, e quindi accessibili a chiunque attraverso una semplice ricerca “whois”.

Questi dati sono quindi liberamente disponibili in rete, ed a rischio abuso (anche, ad esempio, per l’invio di spam).

Il servizio “whois privacy” di DomainRegister.it serve ad ovviare a questo problema, “mascherando” i dati reali di contatto attraverso degli appositi dati di contatto generici.

Cosa accade quando qualcuno cerca d contattare il Registrante di un dominio protetto da “whois privacy”?

Esistono dei casi in cui il tentativo di contattare il registrante di un dominio è legittimo. Cosa accade in questi casi?

  • Lettere, pacchi, telegrammi, corrispondenza ordinaria di qualsiasi tipo inviati all’indirizzo postale indicato dal servizio “whois privacy” verranno respinti.
  • Chiamate telefoniche al numero indicato dal servizio “whois privacy” riceveranno una risposta automatica in cui si invita ad inviare una email
  • Messaggi email inviati all’indirizzo indicato dal servizio “whois privacy” riceveranno una risposta automatica: il mittente sarà invitato a visitare una determinata pagina, nella quale quale potranno compilare un form, il cui contenuto sarà infine inoltrato al Registrante ai suoi effettivi dati di contatto.

In tal modo i dati di contatto effettivi del registrante saranno preservati, e tale procedura costituisce inoltre un efficacissimo filtro contro lo SPAM.

Acquisto e rinnovo del servizio “Whois Privacy”

E’ possibile acquistare il servizio sia al momento della registrazione/trasferimento del dominio, sia in qualsiasi altro momento successivo.
Per acquistarlo al momento della registrazione/trasferimento: è sufficiente selezionare la relativa opzione che – se disponibile per quel certo dominio – viene automaticamente proposta.
Per acquistarlo in un momento successivo: è possibile ordinarlo dal pannello di amministrazione del dominio, cliccando su “add on”
Il servizio acquistato dura un anno; se acquistato contestualmente alla registrazione la data di scadenza del servizio Whois Privacy coinciderà con quella del dominio; in tutti gli altri casi potrà differire – anche sensibilmente – dalla data di scadenza del dominio.
Se il servizio “Whois Privacy” alla scadenza non viene rinnovato, verrà semplciemente cancellato, senza ulteriori formalità.

Come disabilitare il servizio “Whois Privacy”

Per disabilitare il servizio Whois Privacy bisogna effettuare la richiesta attraverso un ticket di assistenza.
Il servizio verrà cancellato, di norma, entro il giorno lavorativo successivo, ed entro poche ore i dati torneranno nuuovamente visibili.
A seguito della disabilitazione del servizio “Whois Privacy”, non è previsto alcun rimborso per il periodo residuo di servizio.

Perchè è necessario questo servizio? Non posso semplicemente registrare il dominio usando dati fittizi?

No, non è possibile: un dominio registrato utilizzando dati di contatto non veritieri potrà esser cancellato d’ufficio da parte del registry in qualsiasi momento.
In particolare, sugli indirizzi email viene adesso attuato un controllo sistematico e periodico; ed utilizzare indirizzi email fittizi, errati o non più in uso porta prima alla sospensione e poi alla cancellazione del dominio.