come realizzare un accesso FTP autonomo per un sottodominio

In linea di principio, ogni piano hosting gode di un unico accesso FTP, che permette di gestire sia il dominio principale che eventuali sottodomini.

Se invece è necessario attribuire ad un certo sottodominio un accesso FTP autonomo, la procedura per realizzarlo cambia a seconda del piano hosting:

HOSTING PRO

Questo piano permette la personalizzazione degli accessi FTP. Quindi, al momento della creazione del sottodominio è sufficiente richiedere un accesso FTP autonomo e separato per lo stesso.

HOSTING BASIC E FRACTO

In questi piani è disponibile solo l’accesso FTP principale, e non sono possibili personalizzazioni.
E’ possibile però ottenere il medesimo risultato assegnando al sottodominio un piano hosting autonomo e separato da quello principale.

Esempio: supponiamo di voler creare il sottodominio catalogo.miodominio.ext e di volergli assegnare un accesso FTP autonomo.
Sarà necessario:

  • fare il log-in su panel.newmedialabs.it
  • selezionare “gestione ordini” ⇒ “nuovo ordine
  • selezionare il piano hosting prescelto (“basic”, “Pro”, “aggiungi dominio a piano Fracto” ecc.)
  • nella schermata successiva, selezionare “Usa dominio registrato presso terzi” ed indicare, nell’apposito spazio, “catalogo.miodominio.ext”
  • completare l’ordine (selezionando anche eventuali opzioni accessorie)
  • una volta completata questa operazione, sarà solo necessario configurare opportunamente i DNS del dominio miodominio.ext in modo da far puntare il sottodominio catalogo.miodominio.ext al nuovo servizio hosting così creato

NOTE:

  • il servizio così creato sarà del tutto autonomo e separato rispetto all’hosting principale, e dotato di propri servizi autonomi (email, db mysql ecc.) con le caratteristiche proprie del piano hosting prescelto
  • all’hosting così creato sono applicabili le medesime opzioni disponibili per il piano prescelto (statistiche professionali, incremento query limit a 100.000 query/ora, ecc. ecc.)
  • non è necessario che il nuovo hosting, riferito ad un sottodominio, sia sulla medesima piattaforma (Windows o Linux) del dominio principale; ovvero, anche se il piano hosting principale è su piattaforma Linux, sarà possibile scegliere per il  sottodominio un piano hosting su piattaforma Windows, e viceversa.